Area download e materiali didattici

LA SCELTA GIUSTA: IL CICLO DI VITA DEGLI OGGETTI, LA LORO CARBON FOOTPRINT, IL VALORE DEL RIUSO

DESTINATARI: SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE.

Questo sito contiene un tool per poter navigare dentro il ciclo di vita degli oggetti, consultando ogni fase delle vita delle cose e comprendendo le emissioni di CO2 collegate alle fasi produttive. Realizzato da Rete Clima® per Subito.it, con questo strumento web interattivo è possibile comprendere la quantità di CO2 risparmiata in relazione alla scelta del riuso, che permette di dare una seconda vita alle cose evitando che ne siano prodotte di nuove (e quindi evitando gli impatti ambientali collegati alla loro produzione).

tool_2016-2

PAROLE CHIAVE SUI MOTORI DI RICERCA PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI SUL TEMA: ciclo di vita; riuso

SITO WEB PER SPUNTI E IDEE PER L’EDUCAZIONE AMBIENTALE

DESTINATARI: SCUOLE PRIMARIE.

Questo è il sito che prendiamo a riferimento per il “come fare” educazione in ambito scolastico. Si tratta di un ottimo progetto a cui abbiamo partecipato insieme ad AISA (Associazione Italiana Scienze Ambientali) al WWF ed al Politecnico di Milano dentro alcune suole primarie dell’area milanese: interessante leggere lo spirito che sorregge questo progetto, i suoi obiettivi, le fasi di lavoro ed i materiali scaricabili. Interessante l’osservatorio sull’educazione energetica. Utile farci un giretto. In lingua italiana.

SITO WEB CON GIOCHI, VIDEO E ANIMAZIONI CLIMATICHE – NASA

DESTINATARI: SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE.

Sito molto interessante, realizzato dalla NASA nell’ambito delle sue attività educative. C’è presente una grande abbondanza di dati, materiali e vari strumenti ambientali che permettono una chiare e semplice illustrazione dell’effetto serra, dei cambiamenti climatici e delle loro conseguenze sui vari comparti ambientali. Interessante anche la “Climate Time Machine”, che permette di vedere gli effetti nel tempo dei cambiamenti climatici sul livello dei ghiacci, dei mari, dei contributi emissivi nazionali, della temperatura media terrestre registrata. Utilizzabile in aula a supporto delle attività ambientali o quale modalità di insegnamento alternativo della lingua inglese. Assolutamente da visitare. In lingua Inglese.

SITO WEB CON DATI SU CLIMA E CAMBIAMENTI CLIMATICI – US-EPA

DESTINATARI: SCUOLE SUPERIORI, GIOVANI E ADULTI.

Sito realizzato dall’US-EPA (Agenzia di protezione dell’ambiente Statunitense), dove è possibile recuperare dati, elaborazioni grafiche, trend storici su clima, gas serra e cambiamenti climatici. E’ un sito di approfondimento, per chi desidera fruire di dati storici e di lungo periodo: utile da consigliare per lavori di ricerche scolastiche e/o di approfondimento. In lingua inglese.

SITO WEB CON GIOCHI, VIDEO E ANIMAZIONI CLIMATICHE – SOLAR CENTER

DESTINATARI: SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE.

Sito curato dallo Stanford SOLAR Center: offre vari strumenti per conoscere il sole ed i suoi benefici effetti verso il Pianeta Terra.
C’è anche una parte sul cambiamento climatico “letto dalla parte del sole”, e del suo contributo all’effetto serra naturale. In lingua Inglese.

SITO WEB CON GIOCHI E ANIMAZIONI CLIMATICHE – CAP-SCIENCES.NET

DESTINATARI: SCUOLE SECONDARIE, SUPERIORI, GIOVANI.

In questo interessantissimo sito sono presenti animazioni e oltre 300 documenti (quali: video, interviste, cartoni, sequenze animate, grafici, mappe e diapositive) oltre ad un gioco ambientale virtuale in cui il giocatore può creare il proprio piano per aiutare la comunità internazionale a raggiungere i propri obiettivi di tutela climatica. Se i documenti possono essere utilizzati per supportare la didattica frontale o per la realizzazione di approfondimenti individuali, il gioco può essere svolto essenzialmente a livello individuale. Può rappresentare un “compito a casa” alternativo e simpatico, perché i ragazzi possano impratichirsi con numeri, unità di grandezza, strumenti e dinamiche del mondo della tutela climatica, comprendendo le difficoltà per il raggiungimento di accordi climatici internazionali condivisi. Utilizzabile in aula a supporto delle attività ambientali o quale modalità di insegnamento alternativo della lingua inglese o francese. In lingua Inglese e Francese.

SITO WEB CON DATI, GIOCHI E ANIMAZIONI CLIMATICHE – ENISCUOLA

DESTINATARI: SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE.

Sito contenente una vasta gamma di strumenti per la realizzazione di progetti didattici sull’ambiente e sui cambiamenti climatici. Sono qui presenti dati, video, audio, giochi, esperimenti quiz e verifiche, animazioni…..insomma, da consultare! La grande quantità di strumenti qui downlodabili fa sì che il sito si configuri come supporto irrinunciabile per ogni tipo di attività didattica, frontale o partecipata, per bambini e ragazzi di varie età. In lingua Italiana.

SITO WEB CON DATI CLIMATICI – UNEP

DESTINATARI: SCUOLE SUPERIORI, GIOVANI E ADULTI.

In questa sezione del sito del Programma Ambientale dell’ONU (UNEP) sono sinteticamente identificati gli obiettivi di riduzione di gas serra (identificati o auspicati) per i Paesi del Mondo. Dati utili nel caso di ricerche e/o approfondimenti sugli obiettivi di contenimento emissivo necessari per evitare sconvolgimenti climatici sul pianeta Terra. In lingua Inglese.

SITO WEB CON DATI CLIMATICI – IPCC

DESTINATARI: SCUOLE SUPERIORI, GIOVANI E ADULTI.

Interessanti grafici, dati e figure estratti dal IV° report dell’IPCC (Gruppo intergovernativo sul mutamento climatico dell’ONU) sui cambiamenti climatici (2007): questi strumenti offrono indicazioni circa le emissioni di gas serra, la loro provenienza (per settore), l’evoluzione nel tempo dei trend emissivi, le previsioni sui cambiamenti climatici e sui loro effetti prospettici. Questi materiali possono essere utilizzati a supporto della didattica frontale (in momenti per ragazzi/adulti) e/o possono essere consigliati per facilitare ricerche ed approfondimenti sui cambiamenti climatici affidati dai docenti ai ragazzi. Materiali in lingua inglese, non sempre semplicissimi ed immediati, ma completi e approfonditi: utile pensare ad una loro introduzione da parte di un professore durante una lezione in aula, chiedendo ai ragazzi di interpretarne il significato e di commentarli insieme.

PAROLE CHIAVE SUI MOTORI DI RICERCA PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI SUL TEMA : modelli climatici, cambiamenti climatici, indicatori climatici

SITO WEB DI ANIMAZIONE – CALCOLO DELL’IMPRONTA ECOLOGICA

DESTINATARI: SCUOLE SECONDARIE, SUPERIORI, GIOVANI E ADULTI.

Si tratta di un intelligente strumento di animazione web con cui è possibile andare a identificare l’ordine di grandezza dei propri impatti sull’ambiente attraverso lo strumento dell’impronta ecologica e dell’impronta di carbonio. A seguito dell’utilizzo del tool (consigliato a livello individuale o per piccolissimi gruppi), è possibile analizzare per gruppi più numerosi quali sono i consumi più inquinanti tra quelli proposti dall’animazione e quali azioni possono essere messe in campo a livello individuale (domestico) e collettivo (scuola) per il loro contenimento. Utile per presentare la logica di produzione locale/globale e per mostrare il forte impatto climatico di tutti quei consumi che oggi riteniamo “normali”. In lingua Inglese la pagina web di accesso, in Italiano l’animazione.

impronta_ecologica

PAROLE CHIAVE SUI MOTORI DI RICERCA PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI SUL TEMA : impronta ecologica; impronta di carbonio

SITO WEB DI ANIMAZIONE – CALCOLO DELL’IMPRONTA CLIMATICA

DESTINATARI: SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE.

Su questo sito è presente questo simpatico strumento di animazione web con cui è possibile andare a identificare i propri impatti sul clima in relazione ai propri consumi alimentari quotidiani (attraverso lo strumento e dell’impronta di carbonio). A seguito dell’utilizzo del tool (a livello individuale o per piccolissimi gruppi) è utile ripercorrere i consumi qui presentati per vedere quali sono quelli più inquinanti.

improntawwf

PAROLE CHIAVE SUI MOTORI DI RICERCA PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI SUL TEMA: impronta di carbonio; etichetta climatica

La Storia delle Cose – VIDEO download (durata: 21 minuti)

DESTINATARI: SCUOLE SUPERIORI, GIOVANI E ADULTI.

Si tratta di un video semplice e molto interessante, che illustra le distorsioni ambientali connesse con il modello di economico “sviluppato”: qui è ben presentato come la produzione di beni e servizi generi significativi costi sociali (sottoforma di sfruttamento di risorse e di lavoro in Paesi in via di sviluppo) e rilevanti costi ambientali (sottoforma di inquinamento e conseguenti effetti sanitari e di alterazione ambientale, che ricadono indistintamente sulla collettività).

the_story_of_stuff

E’ uno strumento utile per far riflettere sulla modalità di produzione dei beni che tutti noi oggi consumiamo ma anche sulla necessità di una riduzione dei propri consumi individuali dal momento che la produzione avviene in maniera ambientalmente e socialmente non compatibile. Può essere utilizzato quale apertura di momenti formativi “impegnati” o come approfondimento di un percorso di conoscenza del sistema economico occidentale, o come approfondimento della relazione economia-ambiente-clima dopo una prima fase introduttiva: a seguito della sua visione possono essere attivati tavoli di discussione sui forti contenuti introdotti dal filmato e percorsi di approfondimento (a gruppi) su come/dove sono prodotti alcuni prodotti presenti nell’aula (nella logica di introdurre anche il concetto di “filiera corta” e di “produzione locale”). In lingua Italiana.

PAROLE CHIAVE SUI MOTORI DI RICERCA PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI SUL TEMA: esternalità ambientali, Rapporto Stern

HOME – VIDEO streaming (di Yann Arthus-Bertrand, durata 95 minuti)

DESTINATARI: SCUOLE SUPERIORI, GIOVANI E ADULTI.
Film-documentario eccezionale, che illustra in maniera chiara e completa la dinamica del cambiamento climatico ed il ruolo dell’uomo nell’aumento dell’effetto serra naturale. E’ stato vincitore del premio Oscar 2007 quale miglior documentario, e rappresenta un sussidio di elevato livello nell’ambito della illustrazione dei cambiamenti climatici: ottimo per introdurre un percorso didattico in tema climatico oppure utilizzabile anche “a pezzi” per illustrare e (far) spiegare specifiche problematiche. In lingua Italiana.

HOME

PAROLE CHIAVE SUI MOTORI DI RICERCA PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI SUL TEMA : cambiamenti globali, disinformazione climatica, Rapporto Stern