S-Cape Travel: progetti di tutela ambientale

S-Cape Travel progetta tour turistici, culturali ed enogastronomici in Francia, Grecia, Italia, Spagna, Olanda e altri paesi europei. L'azienda è specializzata nell'organizzazione di programmi autoguidati, tour di piccoli gruppi, vacanze in famiglia ed esperienze su misura.

Attraverso i suoi brand Italian Bike Tours e sloWays, S-Cape Travel offre viaggi alternativi, in sella ad una bicicletta o a piedi, per poter essere ancora più immersi nella natura che ci circonda e lasciandola indisturbata.

S-Cape Travel, con Rete Clima, ha neutralizzato le emissioni di CO2 e di gas serra dei viaggi realizzati nel 2021 sostenendo il progetto Allain Duhangan Hydropower Plant grazie all'annullamento dei suoi crediti di carbonio.

Questo progetto nasce con l'obiettivo di ridurre la dipendenza dell'India settentrionale dai combustibili fossili: il progetto sostiene appunto la gestione dell’impianto idroelettrico Allain Duhangan che genera energia sufficiente per la regione tutelando l'habitat naturale incontaminato del distretto di Kullu, nello stato del Pradesh.

S-Cape Travel ha sostenuto un progetto di riforestazione presso il Parco delle Madonie, per supportare la riqualificazione delle aree interessate dagli incendi estivi la scorsa estate 2021.

La riforestazione presso il Parco delle Madonie rientra all'interno di Foresta Italia, la nuova Campagna di forestazione nazionale di Rete Clima che ha preso il via nella primavera 2022 in partnership con Coldiretti e PEFC. 

S-Cape Travel, nell'ambito della collaborazione attiva con Rete Clima, ha neutralizzato anche le emissioni di CO2 e di gas serra dei viaggi realizzati nel 2022 sostenendo il progetto VCS 1088 - 4.2 MW Wind Power Project by National Enterprises a Tamil Nadu, in India, che prevede la generazione di energia rinnovabile da due Generatori Eolici (WTG) con una capacità installata totale di 4,2 Mega-Watt (MW) (2,1 MW X 2), contribuendo  a un minor uso di combustibili fossili.

I progetti di carbon offset sostenuti da S-Cape Travel partecipano al Programma VCS (Verified Carbon Standard) - Verra:

La collaborazione tra S-Cape Travel  e Rete Clima continua anche nel 2023.

Durante il mese di giugno 2023, insieme al team di Rete Clima, S-Cape Travel ha messo a dimora a Sesto (BZ) in Val Pusteria, 45 piante tra alberi ed arbusti per riforestare un'area oggetto di schianti da vento e da neve causati dalla tempesta Vaia del 2018, da ingenti nevicate avvenute tra il 2019 e il 2020 e in seguito anche da danni da Bostrico (Ips typographus), che hanno abbattuto migliaia di alberi. Un progetto di alto valore sul territorio alpino italiano, che contribuisce agli obiettivi di rinaturalizzazione di un’area interessata da calamità naturali.

L'attività di riforestazione effettuata da S-Cape Travel  rientra all'interno di Foresta Italia, la Campagna di forestazione nazionale di Rete Clima che ha preso il via nella primavera 2022.

A gennaio 2024, grazie alla collaborazione con Rete Clima, S-Cape Travel ha sostenuto il progetto certificato di generazione di energia rinnovabile VCS 1461 "Grouped Connect Solar PV Power generation Project in China". Il progetto include 7 diversi siti solari in diverse aree in tutta la Cina nord-occidentale, che genereranno elettricità utilizzando energia solare fotovoltaica rinnovabile. La riduzione media annua stimata delle emissioni di gas a effetto serra dalle sette attività del progetto è di 302,268 tco2e.

Il progetto porterà benefici ambientali, grazie alla generazione di energia accessibile e pulita e benefici sociali ed economici, grazie a programmi di formazione personalizzati per ingegneri ed operatori dell'impianto, oltre alla creazione di nuovi posti di lavoro.

Il progetto di carbon offset sostenuto da S-Cape Travel partecipa al Programma VCS (Verified Carbon Standard) - Verra:

Nella primavera 2024, in collaborazione con Rete Clima e la Provincia Autonoma di Bolzano, S-Cape Travel si  impegnerà anche in un progetto di riforestazione di aree soggette da schianti forestali da neve o da vento, nella provincia di Bolzano.

5

progetti di tutela
ambientale sostenuti

indicatori ambientali

65

alberi in Italia

30

tCO2eq
assorbita a maturità vegetale

590

tCO2eq
carbon offset