Cosa significa l’espressione “carbon neutral”?

Un prodotto, un servizio, un processo o una Organizzazione sono carbon neutral quando si trovano in una situazione di carbon neutrality, cioè di zero-impatto climatico.

La carbon neutrality è il risultato del bilanciamento tra emissioni di gas serra generate ed emissioni riassorbite: la carbon neutrality è l'esito finale di un processo di quantificazione, riduzione e compensazione delle emissioni di CO2 generate da prodotti, servizi, Organizzazioni, eventi,...etc.

Diventare carbon neutral significa quindi farsi carico della propria impronta climatica e scegliere di rendere le proprie attività non impattanti verso il clima (carbon free), un obiettivo oggi sempre più strategico nell'ambito della governance e dell'azione-comunicazione delle aziende.

carbon-neutrality

In questa logica Rete Clima ha sviluppato il Percorso emissioni CO2 zero,  un iter tecnico per quantificare e ridurre le emissioni di gas serra, arrivando a compensare le emissioni residue e “non riducibili” fino alla carbon neutrality del prodotto/servizio o dell'Organizzazione. O di qualunque altro ambito di attività.

Ulteriori approfondimenti: carbon neutrality