Emissioni CO2 zero: carbon neutrality dei prodotti e delle Organizzazioni

Emissioni CO2 zero: carbon neutrality dei prodotti e delle Organizzazioni

Cosa significa "emissioni zero"?

Emissioni zero è un claim ormai entrato nel lessico comune per indicare un prodotto, un servizio, un evento o una Organizzazione le cui emissioni di CO2 e di gas serra sono pari a zero, non contribuendo quindi al riscaldamento climatico globale.

Parlando di emissioni zero ci si può riferire a tecnologie a fonti energetiche rinnovabili capaci di generare energia senza l’utilizzo delle inquinanti fonti fossili.

Oppure si fa riferimento al risultato di uno specifico percorso di "carbon assessment" (quantificazione delle emissioni di CO2 e dei gas serra) e di "carbon management" (cioè di riduzione e poi di compensazione della CO2 e dei gas serra residui) realizzati ai fini di decarbonizzazione, per aumentare cioè la compatibilità ambientale di un prodotto, di un processo, di una Organizzazione, di un evento, della mobilità, ecc...

emissioni-zero

(clicca sul banner per chiederci informazioni sulle modalità di calcolo della tua carbon footprint di prodotto, di servizio o di Organizzazione)

Obiettivo finale è appunto la carbon neutrality dei prodotti o servizi e delle Organizzazioni, un obiettivo oggi attuale e concreto per le Aziende di ogni settore produttivo, da pianificare dentro piani di decarbonizzazione di medio periodo.

carbon-neutrality-emissioni-zero-CO2

Il Percorso "emissioni CO2 zero®" di Rete Clima

Rete Clima propone alle Aziende un percorso concreto e tracciabile di quantificazione e di riduzione delle proprie emissioni di CO2 e gas ad effetto serra, allo scopo di mitigare il riscaldamento climatico globale e di comunicare e rendicontare l'impegno climatico aziendale.

Si tratta del Percorso emissioni CO2 zero®, un vero e proprio percorso di decarbonizzazione e di carbon neutrality rivolto ad aumentare il livello di sostenibilità dei prodotti e delle Organizzazioni e a contrastare il riscaldamento climatico, già definito come “…..il primo nemico dell'umanità e la prima, più importante sfida che deve impegnare l'ambientalismo”. (VIII° Congresso Nazionale di Legambiente, febbraio 2008).

Di seguito la struttura del nostro Percorso emissioni CO2 zero®:

Si tratta di un iter solido a livello tecnico, operativo e comunicativo, che permette di:

    • migliorare e consolidare la Brand Reputation aziendale
    • agire contro il rischio climatico, il più significativo rischio ambientale dell'era moderna
    • comunicare l'impegno ambientale aziendale agli stakeholder interni ed esterni
    • aumentare la brand awareness
    • consolidare la reputation aziendale
    • evitare il rischio di Greenwashing
    • neutralizzare l’impatto climatico delle Aziende e dei prodotti o servizi
    • contribuire al raggiungimento degli SDGs (United Nation Sustainable Development Goals)

In questa maniera è possibile avviare un filiera di azioni concrete, scientificamente valide e ben comunicabili per identificare le criticità ambientali aziendali e gestirle (mediante riduzione e compensazione, anche fino alla carbon neutrality aziendale): ai partecipanti a tale Percorso viene rilasciato in uso il marchio proprietario emissioni CO2 zero® (contestualizzato dentro specifiche etichette ambientali).

(clicca sul banner per chederci informazioni sulle possibili strategie di carbon offset per la tua Azienda)

Perchè il Percorso emissioni CO2 zero®?

Per agire concretamente a tutela dell'ambiente, per poter rendicontare la propria Corporate Social Responsibility e la propria responsabilità ambientale aziendale, per un posizionamento strategico dell'Azienda in chiave green, per aumentare la brand awareness, per coinvolgere gli stakeholder aziendali.

Nell'ambito del Percorso emissioni CO2 zero® le Organizzazione sono accompagnate a valutare, ridurre e compensare le emissioni di gas serra collegate alle proprie produzioni, o agli eventi, finanche al proprio esercizio aziendale complessivo: scopo ultimo è quindi la limitazione delle emissioni di gas ad effetto serra e le esternalità ambientali ad esse collegate.

Alla nostra pagina Progetti alcuni esempi di declinazione concreta di questo Percorso:

In questo Percorso viene posta attenzione anche alla fase di compensazione (carbon offset) delle emissioni residue, rimanenti dopo le attività di riduzione emissiva operati dentro i confini dell'Organizzazione.

Per il carbon offset Rete Clima utilizza i più importanti standard internazionali di certificazione creditizia quali, per esempio, Gold Standard, VCS (Verra), CDM (Clean Development Mechanism):

crediti carbonio carbon credits

nell'ambito di un nostro portafoglio creditizio ampio e variegato, immediatamente disponibile.

A fianco dei crediti certificati secondo gli standard internazionali sopra citati, operiamo anche tramite compensazione forestale nazionale di CO2, realizzata in Italia modo da generare benefici ambientali locali e globali, oltre che per "responsabilizzare" il territorio che ha generato l'inquinamento climatico: perché crediamo che la sostenibilità debba passare per azioni concrete, territoriali, tracciabili, intrinsecamente comunicative.

Per questi progetti forestali nazionali non si applicano gli standard creditizi sopra citati: tuttavia, in una logica di massimo rigore tecnico e scientifico, Rete Clima ha storicamente sviluppato un iter tecnico validato conforme agli standard tecnici LULUCF dell'Ipcc, che può portare alla generazione di crediti di carbonio VER (Verified Emission Reduction).

green-marketing-rendicontazione-CSR-CO2
(clicca sull'immagine per scoprire la localizzazione dei nostri progetti di forestazione nazionale)

In questo modo proponiamo alle Aziende di supportare volontariamente le azioni green avviate dalla Rete per internalizzare i costi ambientali nei costi di produzione dei propri beni/servizi, facendosi carico dei propri impatti ambientali e climatici altrimenti non quantificati e scaricati sulla collettività.

Quali vantaggi ci sono nel partecipare al Percorso "emissioni CO2 zero®"?

Per le Aziende: per CSR (Corporate Social Responsibility), green marketing, comunicazione ambientale, aumento della brand awareness, consolidamento della reputation aziendale, posizionamento strategico dell'Azienda in chiave green, stakeholder engagement, rendicontazione delle performance ambientali aziendali, risposto ai requisiti espressi dai CAM per gli acquisti verdi per la pubblica amministrazione, risposta a richieste dei propri clienti ("qualificazione dei fornitori"), sviluppo di una green supply chain.

Per i Privati: laddove una particolare sensibilità ambientale desidera sostenere azioni concrete, questo Percorso è una strada sicuramente interessante per agire a contrasto del cambiamento climatico. Come? Per esempio donando una pianta ad un Comune italiano, e magari piantandola insieme a noi!

CSR-Corporate-Social-Responsibility-emissioni-CO2-zero

Oggi un numero sempre più elevato di Aziende desidera attuare positive azioni ambientali e operare una propria comunicazione esterna basata su logiche "green":

Per le Aziende l'impegno in campo ambientale è fonte di vantaggi competitivi: avviare la strada della contabilità ambientale dei propri processi nei confronti del GPP (Green Public Procurement), con particolare riferimento proprio alla carbon footprint ed alla successiva gestione delle emissioni di CO2 anche attraverso i nostri progetti di forestazione urbana compensativa, oggi riconosciuti e patrocinati anche dal Ministero dell'Ambiente:

emissioni-zero

E dopo l'azione di responsabilità verso la riduzione verso i propri impatti ambientali, Rete Clima può aiutare le Aziende in questi processi di comunicazione ambientale, per "fare" ed insieme valorizzare le proprie azioni green verso tutti i propri stakeholder economici e sociali.

(clicca sul banner per informazioni sulle opportunità di forestazione per Aziende)