Compensazione CO2 (carbon offset): progetti di compensazione nazionale mediante forestazione urbana

Rete Clima® compensa CO2 operando neutralizzazione ed azzeramento delle emissioni in Italia: realizziamo forestazione urbana nazionale, “vicina” alla sorgente d’emissione, coerente con le indicazioni del Protocollo di Kyoto. Piantiamo alberi per la compensazione di CO2, realizzando forestazione urbana compensativa al fine di ottenere positivi effetti climatici locali e globali. L’assorbimento di carbonio operato dai carbon sink forestali viene quantificato mediante metodologie scientifiche dell’Ipcc (Intergovernmental Panel on Climate Change) collegate all’attuazione del Protocollo di Kyoto, adattate presso l’Università degli Studi di Milano e validate da RINA, con possibile generazione di crediti di carbonio (carbon credits).

carbon-offset

Il problema (climatico)


Le attività dell'uomo (e l'uso di energia/materia ad esse connesso) provocano rilevanti emissioni di CO2 e di altri gas ad effetto serra in atmosfera.

Questi gas aumentano l'effetto serra naturale, determinando un riscaldamento climatico globale: questo riscaldamento a sua volta genera molti e diversi effetti negativi sull'ambiente (clicca clicca qui per approfondimenti).

Una parte della soluzione: la compensazione delle emissioni di CO2 (emissioni zero) mediante carbon sink forestali urbani (con possibile rilascio di crediti di carbonio - carbon credits)

albero_co2_carbon_neutrality
Accanto alla riduzione delle emissioni, il Protocollo di Kyoto individua l'assorbimento forestale quale strategia utile per il contrasto al cambiamento climatico (qui per approfondimenti).

Secondo le indicazioni del Protocollo di Kyoto, Rete Clima® offre la compensazione (neutralizzazione) delle emissioni di CO2 e gas serra generati dalle attività umane attraverso carbon sink urbani (foreste urbane) in Italia, che possono generare carbon credits (crediti VER, vedi NOTA 1): promuoviamo forestazione urbana nazionale secondo un processo compensativo validato da RINA come conforme agli standard della normativa tecnica dell'Ipcc (Intergovernmental Panel on Climate Change, organo tecnico dell'UNFCCC - United Nation Framework Convention on Climate Change) collegata all'attuazione del Protocollo di Kyoto medesimo.

Anche ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) ha riconosciuto la bontà di questa nostra progettualità di forestazione urbana nazionale, inserendola quale buona pratica validata sul Portale GELSO - GEstione Locale per la SOstenibilità ambientale a questa pagina web.

pagina web GELSO - Rete Clima_small

Forestazione nazionale urbana: territorialità, tracciabilità, partecipazione!

Per una serie di logiche di tracciabilità, di concretezza e di efficacia, Rete Clima® propone un processo compensativo realizzato con uno "stile" molto particolare: ad un livello tecnico molto elevato si unisce infatti una azione estremamente pratica, concreta e......partecipata!

In questo modo creiamo insieme alle Aziende occasioni di riqualificazione urbana, di miglioramento ambientale, di promozione della naturalità in città.

Il carbon offset diventa così strumento per fare comunicazione d'impresa in maniera eticamente e socialmente responsabile, promuovendo il contrasto al cambiamento climatico: in Rete Clima® ci accorgiamo infatti che chi rispetta l’ambiente oggi è premiato dal mercato, ed anticipa verosimili futuri obblighi ambientali in materia di riduzione delle emissioni.

rete_clima_carbon_neutrality

Carbon offset come forte ed attuale strumento di comunicazione e di green marketing, capace di attirare l'attenzione e la curiosità dei propri clienti grazie anche al fatto che il carbon offset proposto da Rete Clima® è concreto e tracciabile (in quanto svolto solo a livello nazionale e con forestazione urbana). Tendere oggi alla carbon neutrality aziendale è un attualissimo biglietto da visita e di green communication, una concreta occazione di CSR (Corporate Social Responsibility), una reale attività di contrasto al cambiamento climatico.

carbon_offset_Rete_clima_finale

(clicca sull'immagine per scoprire la localizzazione dei nostri progetti di forestazione compensativa urbana in Italia)

"Compensare con stile": la soluzione pensata da Rete Clima®

Quello che Rete Clima® può offrire in più rispetto al "classico" modo di fare compensazione è il proprio "stile", che vuole promuovere compensazione di CO2 in maniera etica, locale, solidale, tracciabile.
Ed ecco dunque le valenze complessive del processo di carbon offset così come progettato, realizzato e "firmato" da Rete Clima® nell'ambito della propria etica di azione ed informazione per il contrasto al climate change:vantaggi_carbon_offset_Rete_Clima_mano

mondo_verdeL'intrinseca modalità di realizzazione dei nostri progetti urbani garantisce di evitare la "doppia contabilità" delle emissioni rispetto allo Stato oltre alla addizionalità del progetto: l'art. 12 del Protocollo di Kyoto stabilisce infatti che i Progetti di carbon management sono "eleggibili" ai fini della possibilità di generare crediti di carbonio solo quando le riduzioni (o assorbimenti) di emissione del Progetto sono aggiuntive a quelle che si avrebbero in assenza del Progetto medesimo.

Questo nostro approccio etico e concreto alla compensazione ci è stato riconosciuto da coloro che hanno già lavorato con noi: in questo video Fabio Concato parla per noi.

La compensazione di Rete Clima® in sintesi

Rete Clima® quindi offre:
carbon-sink

  • compensazione / neutralizzazione / azzeramento delle emissioni di CO2 legate al ciclo di vita di prodotti (o a servizi o a processi produttivi) mediante carbon sink forestali realizzati secondo una metodologia scientifica conforme agli standard del'Ipcc, così come validato da RINA (Ente di certificazione accreditato presso Accredia e presso l'UNFCCC - Conferenza Internazionale dell'ONU sui cambiamenti climatici), fino alla carbon neutrality aziendale;
  • generazione e trasferimento di crediti di carbonio volontari - carbon credits (generazione di crediti VER - Verified or Voluntary Emissions Reductions)
  • azzeramento emissivo dei consumi energetici (consumi ad "emissioni zero", consumi carbon neutral)
  • azzeramento emissivo di trasporti (di prodotti) e di mobilità (individuale e collettiva)
  • compensazione emissiva di eventi (convention, concerti, feste, aperitivi, serate per clienti,....etc), mediante crediti di carbonio (carbon credits)
  • forestazione urbana sponsorizzata da aziende per CSR e green marketing
  • riqualificazione urbana da aziende del territorio sul proprio territorio

carbon_offset

Scegliendo di compensare le emissioni di gas serra con il servizio emissioni CO2 zero® di Rete Clima®, il cliente riceverà il "kit di comunicazione ad emissioni zero" composto da:

  • il logo emissioni CO2 zero®, che avrà diritto di utilizzare sui materiali/prodotti/servizi resi climateneutral con i progetti compensativi di Rete Clima®;
  • le linee guida per l'utilizzo del marchio emissioni CO2 zero®;
  • un codice di tracciabilità della compensazione, indicante la località nazionale dove è stato operato l'offset ed utilizzabile mediante applicativo alla pagina www.reteclima.it/tool: il codice è trasferibile ai propri stakeholder a dimostrazione del proprio impegno verso la neutralità climatica aziendale (carbon neutrality);
  • facsimile_qrcode

  • il codice QR (QR Code) di tracciabilità (il codice a barre bidimensionale riportante le indicazioni di tracciabilità del carbon offset aziendale, facilmente utilizzabile in ogni campagna di marketing aziendale);
  • un attestato indicante il quantitativo di emissioni compensate, comprensivo del codice di tracciabilità e Qr code.


Megafono-rosso-piccolo
Rete Clima® aiuta poi le azienda a comunicare il proprio impegno sia mediante creazione di campagne di comunicazione ad hoc, sia mediante i propri canali di social network, sia mediante il supporto contenutistico alle agenzie di comunicazione eventualmente coinvolte nella comunicazione aziendale.

icona contatti
Per maggiori dettagli contattaci all'indirizzo email: reteclima@reteclima.it.

riga_rossa

Nota 1

Costruendo specifici progetti di compensazione-comunicazione, le attività di forestazione compensativa urbane possono essere "partecipate" dalle Aziende con organizzazione di attività di "green team building", con possibile contestuale realizzazione di strumenti di video comunicazione per il web con il supporto dei social network.

Maggio 2013, presso il carbon sink di Cantù (CO):

Settembre 2014, presso il carbon sink di Cantu (CO):

Ottobre 2016, presso il carbon sink di Milano (CO):

riga_rossa

Nota 2

I "carbon sink urbani" di Rete Clima® sono esperienze di forestazione urbana capaci di generare crediti volontari di carbonio (crediti VER - carbon credits) qualora siano certificati grazie a RINA (che ha già validato la nostra metodologia per il calcolo della CO2 stoccata dai nostri boschi come conforme agli standard del Protocollo di Kyoto).


Questi progetti, oltre che opportunità di disinquinamento, si costituiscono quale occasione di operare una compensazione "vicina e tangibile", facilmente comunicabile: sono così occasione di sensibilizzazione climatica verso i cittadini (per i Comuni) e possibilità di pubblicità e di green marketing verso i clienti (per le Aziende).
Un "biglietto da visita verde" sul territorio, che può essere efficacemente accoppiato a percorsi formativi verso i cittadini o a campagne pubblicitarie verso i clienti.

Segnaliamo che la forestazione nazionale rivolta al carbon offset viene fatta realizzare da Cooperative Sociali di tipo B (inserimento lavorativo) esperte nel settore forestale: il fine è quello di promuovere lavoro socialmente utile, arricchendo così anche di valenze sociali un iter compensativo di già elevato valore ambientale.

riga_rossa

Nota 3

Nell'ambito della compensazione delle emissioni umane Rete Clima® può realizzare:

  • "carbon sink di prossimità" (in ambito urbano e suburbano, fuori dalle aree a Parco dove vengono normalmente realizzati i progetti di compensazione di CO2), occasione di sensibilizzazione dei cittadini e strumento di green marketing e di CSR (Corporate Social Responsibility)
  • albero_clima_co2_neutrality

  • studi circa la capacità di assorbimento forestale compensativo di CO2 da parte di qualunque superficie boscata o forestale, anche in riferimento alla propria capacità di generare crediti di carbonio agricoli o crediti di carbonio forestali (carbon credits)
  • calcolo della superficie boscata necessaria a compensare l'abbattimento di alberi urbani (che determina -tra l'altro- anche una perdita dello stock di carbonio urbano)
  • compensazione ambientale preventiva, in una logica di ecoconto (meccanismo che impone a chi trasforma un suolo con una qualsiasi attività di urbanizzazione, di compensare preventivamente il territorio comunale con un intervento ambientale che assicuri almeno pari o superiore capacità ecologica del territorio trasformato)
  • forestazione urbana, con finalità compensativa.

ciclo-verde

Da un lato Rete Clima® offre quindi ai Comuni la possibilità di rinaturalizzare il territorio attraverso i nostri carbon sink forestali urbani (forestazione urbana realizzata "chiavi in mano"), dall'altro offriamo alle Aziende la possibilità di neutralizzare le proprie emissioni di CO2eq attraverso propri "corporate carbon sink" territoriali.

E realizza così una attività intrinsecamente efficace nella lotta al cambiamento climatico, capace di rendere climate neutral le attività umane, in linea con l'ormai riconosciuta necessità di tendere ad una "decarbonizzazione dell'economia", per arrivare ad una "low carbon" economy.

↑ top
background image
lastoriadellecose.com
tool tool