Crediti di carbonio Crediti di carbonio

Crediti di carbonio

Crediti di carbonio – “Carbon credits”

Crediti di carbonio: una strategia per lo sviluppo sostenibile

La situazione climatica attuale è problematica e complessa, dagli esiti prospetticamente rischiosi in tutto il Pianeta.

La sfida odierna per le Aziende è riuscire ad adattare il modello di business alle nuove sfide legate al riscaldamento climatico, in linea con gli Obiettivi di Sviluppo sostenibile in Agenda 2030: si tratta sicuramente di una opportunità di differenziazione sul mercato e di competitività del proprio business in chiave strategica ma - ancor prima- si tratta di una questione di etica e di coerenza con la propria Corporate Social Responsibility (CSR).

In questa logica i crediti di carbonio si costituiscono come strategia sostenibile, orientata alla promozione di progetti nazionali ed internazionali di tutela ambientale e climatica ma anche rivolta al soddisfacimento di requisiti di certificazione green e di solidità della rendicontazione aziendale delle azioni sostenibili attuate.

Crediti di carbonio: che cosa sono?

Un credito di carbonio è un certificato negoziabile, un titolo equivalente ad una tonnellata di CO2 non emessa o assorbita grazie ad un progetto di tutela ambientale realizzato -appunto- con lo scopo di ridurre le emissioni globali di CO2 (e/o anche di altri gas ad effetto serra) o di riassorbirle.
Frutto di un processo di progettazione, realizzazione del progetto di sviluppo e di successiva certificazione da parte di un ente terzo, il credito viene scambiato per compensare l'emissione di una tonnellata di anidride carbonica equivalente: un soggetto che emette gas serra può quindi contribuire economicamente allo sviluppo di uno o più progetti di tutela ambientale acquistandone i crediti di carbonio, versando quindi il denaro necessario per la realizzazione di questi stessi progetti.
Progetti che normalmente sono realizzati in Paesi in Via di Sviluppo, con valenze sia di tutela ambientale ma anche di promozione sociale e di autosufficienza economica per le popolazioni locali.

Il soggetto emettitore potrà allora rendicontare questa sua azione comunicando questo scambio di crediti e utilizzando un carbon label sul prodotto e le attività, come il nostro marchio registrato emissioni CO2 zero®.

emissioni-zero

Crediti di carbonio: una strategia per una economia low carbon

L’Accordo di Parigi ha impegnato il mondo a contenere il riscaldamento climatico globale entro i + 2°C rispetto all’era pre-industriale.
Si tratta di un obiettivo che per essere raggiunto richiede l’impegno e lo sforzo di tutti, anche delle Aziende, di ogni settore produttivo: la filiera di valutazione, riduzione e compensazione delle emissioni di gas serra, che Rete Clima sviluppa dentro il proprio Percorso emissioni CO2 zero®, permette di orientare l’Azienda verso quella direzione.

Uno degli strumenti di questa filiera può appunto essere il sostegno a progetti nazionali ed internazionali di tutela ambientale e climatica: tale operazione si sostanzia nell’acquisizione ed annullamento dei crediti di carbonio generati da tali progetti, per compensare volontariamente le emissioni serra aziendali che non è stato possibile ridurre a monte.

crediti-di-carbonio

Crediti di carbonio: una strategia aziendale di azione/rendicontazione

Rete Clima sviluppa (direttamente o per tramite di partner) progetti di tutela ambientale in tutto il Mondo, capaci di garantire positive ricadute a livello ambientale, sociale ed economico: in funzione dei progetti questi benefici sono a favore del clima globale e dei territori e delle città Italiane, o di quei Paesi in Via di Sviluppo che più saranno interessati dalle conseguenze del cambiamento climatico di origine antropica.

Rete Clima studia e sviluppa i piani di decarbonizzazione insieme alle Aziende: in questi piani viene ottimizzata la scelta dei progetti compensativi sulla base della tipologia di Azienda committente, dei suoi valori e della sua mission, della strategia di sostenibilità aziendale, delle caratteristiche dei suoi stakeholder e delle loro aspettative.
L’obiettivo? Fare e comunicare!

Per dare attuazione alla CSR aziendale e decarbonizzare l'Azienda, in direzione del raggiungimento degli Obiettivi SDG 2030:
SDG-2030

Crediti di carbonio: operare per la decarbonizzazione

Grazie all’esperienza maturata nell’accompagnamento delle Aziende in percorsi di aumento della sostenibilità ambientale e di decarbonizzazione, Rete Clima si qualifica oggi come riferimento nazionale nei settori del carbon assessment e carbon management, che comprende anche la compensazione di gas serra (carbon offset).

Per il carbon offset Rete Clima utilizza i più importanti standard internazionali di certificazione creditizia, quali, per esempio, Gold Standard, VSC (VERRA), CDM (Clean Development Mechanism):

nell'ambito di un nostro portafoglio creditizio ampio e variegato, immediatamente disponibile.